enduro, enduro varese, enduro lombardia, escursioni enduro team enduro, club enduro, motoclub enduro, moto enduro, abbigliamento enduro, percorsi enduro, video enduro, club enduro, motocross enduro, fuoristrada, fuoristrada varese, fuoristrada lombardia, escursioni fuoristrada team fuoristrada, club fuoristrada, motoclub fuoristrada, moto fuoristrada, abbigliamento fuoristrada, percorsi fuoristrada, video fuoristrada, club fuoristrada, motocross fuoristrada,

top-50.jpg
Escursioni
Gallery
Tecnica e prove
News
Blog 
Pin-ups
Zamici
Incontri
Download
Links


clicca per vedere le pin-ups del TEAM ZAMA

muzz.jpg






Google
www.teamzama.it
Web

Molto bene, sono qui davanti al computer… un brivido mi corre su per la schiena, l’adrenalina scorre nelle vene, uno strano formicolio alle braccia (infarto?!), occhi lucidi e un sorriso grande così sulla faccia! Parte una risata isterica ed un grido maniacale aiuta la mia mente a scaricare un po’ di quella goduria in eccesso che altrimenti mi brucerebbe il cervello!!! È una usuale domenica pomeriggio e i 4 del Team Zama, Robbo, Tobia, Teo e la Rana si danno appuntamento alla Bottega degli orrori. Tutto procede secondo il decalogo zama: ritardo di 1 ora e mezza, smontaggio mono xr di robbo giusto per poi rimontarlo, arrivo della rana e conseguente caos, incontro con Tobia in un posto non determinato. Partiamo perfetti alle 18 quando il tempo ormai volge al delirio, è il momento! Nessuno parla ma tutti sanno a cosa stanno andando incontro! Tutti tacciono quasi come un cerbiatto impaurito dai fari brucianti di una macchina...immobile...paura...con gli occhi sgranati, a palla, come uno psicopatico o più semplicemente come la Rana, i membri del Team Zama si dirigono verso il loro destino….Arriviamo al punto X e cominciamo a salire…salire…salire…Che cos’è l’enduro se non salire? In alto, verso la cima, verso il lontano e l’ignoto sentiero, senza orario, senza fretta (c’è tutta la notte), come dei barboni affamati di fango e cinghiate! Si malati! Noi vogliamo tutto questo! Ci piace, godiamo del fango, della fatica, delle situazioni a senso unico, della voglia di aiutarci e salvarci dai pericoli. Insieme assassini, pazzi suicida e crocerossini. Domenica abbiamo fatto un viaggio. È iniziato alle 18:00 e si è concluso per nostra fortuna alle 24:00 con rientro alla botte e pasta alla matriciana. Io sono caduto, ho rischiato il dirupo innumerevoli volte, ho visto panorami stupendi, tramonto, sorrisi e dolori dei miei amici, abbracci di gioia, sguardi disperati, fame, stanchezza e tanta voglia di mangiare la vita e domenica posso dire che ci siamo fatti una grossa scorpacciata!!!

Testo di TEO

PROSSIMAMENTE IL VIDEO!!


  vai a pagina 1 - 2 - 3 - 4 - 5  
foto 001 foto 002 foto 003
     
foto 004 foto 005 foto 006
     
foto 007 foto 008 foto 009
     
foto 010 foto 011 foto 012
     
foto 013 foto 014 foto 015
     
foto 016 foto 017 foto 018
     
foto 019 foto 020 foto 021
     
foto 022 foto 023 foto 024
     
foto 025 foto 026 foto 27
     
foto 028 foto 029 foto 030
     
  vai a pagina 1 - 2 - 3 - 4 - 5